una gita in famiglia

Durante le ore di punta ovviamente non è possibile prendere i treni con i bambini, ma se si viaggia un po’ più tardi allora va bene. Il nostro bimbo ha appena 2 mesi di vita, dorme profondamente per tutta la durata del tragitto. A quanto pare il battito del mio cuore è la migliore ninna nanna. Abitiamo a Chiba, lì rispetto a Tokyo la vita da famiglia si riesce a viverla in modo più rilassato. Ma oggi siamo venuti qui a Tokyo per visitare lo zoo di Uneo. Il nostro piccolo più di tutto smania di vedere i panda e gli elefanti.